30 marzo 2019 – Inaugurazione della mostra per i 25 anni del Sodalizio Muschiato

30 marzo 2019 – Inaugurazione della mostra per i 25 anni del Sodalizio Muschiato


La Banda Città di Livorno, presso la Biblioteca dei Bottini dell’Olio di Livorno, ha partecipato all’inaugurazione della mostra per i 25 anni del Sodalizio Muschiato, “l’esposizione delle perle di saggezza della conventicola più irriverente di Italia”.

Per l’occasione, per la prima volta, è stato eseguito l’Inno del Sodalizio Muschiato composto dal maestro Federico Maria Sardelli, parole di Stefano Caprina.

Molto divertente, non possiamo non dare cenno del testo:

“Noi che siam del Sodalizio
non temiamo il pregiudizio
e la lode d’ogni vizio
canterem fin dall’inizio.
Al plebeo, al patrizio
noi daremo voce e fiato,
perchè questo Sodalizio
ha da essere Mvschiato!

[lamento dell’Artigliere, mesto & lutulento]
Ziru ziru m’è morto il mulo
m’è rimasta la sonagliera
me la posso stiaffà ‘n culo
ziru ziro m’è morto il mulo.

[torna l’inno, baldanzoso]
Il Sodàl conosce il mondo
d’esser saggio non si vanta,
dice: state a casa vostra
d’ignoranza ce n’è tanta.

Il Sodale è un gran signore,
ama dir la verità,
noi diciam: ti ciò nel cuore,
ma nel culo ti si va!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *